English   Español   Français


If you wish to receive regularly the news from the Jesuit Curia, send an email with the subject "Subscribe"


Newslink


  • Versione Italiana
  • Archive of newsletters before March 2009
  • Headlines from the Social Apostolate


  • Jesuit news online


  • Jesuits in Africa
  • Jesuits in Canada and USA
  • Noticias de la CPAL-SJ
  • Jesuits in Europe
  • Jesuits in Asia Pacific
  • Jesuits in South Asia


    Dispatches from JRS

    a twice monthly news bulletin from the JRS International Office |More»


    In All Things

    the editorial blog from America magazine | More »


    Thinking Faith

    the online journal of the British province | More »


    Eureka Street

    public affairs, international relations, the arts and theology; from Australia | More »


    Ecology amd Jesuits in Communication

    Seeks to sustain a greater awareness of Jesuit people in ecology and advocacy efforts
    | More »


  • PDF

    Cp70-6 12 luglio 2012

    Da Nairobi

    Comunicato n. 06

    Al centro della giornata c'è stata la riflessione sulla nostra missione come gesuiti oggi. Il punto di partenza è stata la lettera del 25 febbraio 2011 nella quale il Padre Generale indicava "tre dimensioni della nostra missione che devono essere presenti in tutti i nostri settori apostolici: il servizio della fede, la promozione della giustizia e la collaborazione con gli altri".

      

    Per aiutare questa riflessione, dopo la preghiera iniziale del mattino, due Procuratori hanno introdotto i temi. Il P. Arun de Souza, della Provincia di Bombay, facendo riferimento alla tradizione occidentale, ma anche a quella indù e buddhista, ha indicato tre idee fondamentali che uniscono tutti i nostri ministeri: l'illuminazione per l'unità del cuore e della mente, il lavoro in rete per riconoscere Dio presente nelle nostre comunità, e la "visione" che porta ad agire in modo appropriato. Il P. José Ignacio Garcia, della Provincia di Castilla, da un punto di più eurocentrico, ha dato anch'egli alcuni spunti sulle tre dimensioni, concludendo con due questioni che considera importanti per la missione della Compagnia nei prossimi anni: la collaborazione internazionale e le priorità per tutta la Compagnia.

     

    Dopo un tempo di preghiera personale i Procuratori si sono riuniti per gruppi linguistici per fare una valutazione sul modo con cui la Compagnia vive oggi queste tre dimensioni. Nella discussione hanno cercato di individuare le ombre e le luci in questi settori, facendo delle raccomandazioni al Padre Generale per il governo della Compagnia. Delle relazioni e del successivo dibattito hanno beneficiato anche i tre segretari dei settori in questione.

     

                Nel pomeriggio tutti i Procuratori si sono riuniti in aula per fare una sintesi delle luci e delle ombre e hanno anche fornito suggerimenti al Padre Generale per il suo governo. Ne è seguito un ampio dibattito che si è concluso con un intervento dello stesso P. Generale che ha brevemente sintetizzato i lavori della giornata.