English   Español   Français


If you wish to receive regularly the news from the Jesuit Curia, send an email with the subject "Subscribe"


Newslink


  • Versione Italiana
  • Archive of newsletters before March 2009
  • Headlines from the Social Apostolate


  • Jesuit news online


  • Jesuits in Africa
  • Jesuits in Canada and USA
  • Noticias de la CPAL-SJ
  • Jesuits in Europe
  • Jesuits in Asia Pacific
  • Jesuits in South Asia


    Mirada Global online review

    politics, economy, culture and religion from a Latin American perspective. More »


    Dispatches from JRS

    a twice monthly news bulletin from the JRS International Office |More»


    In All Things

    the editorial blog from America magazine | More »


    Thinking Faith

    the online journal of the British province | More »


    Eureka Street

    public affairs, international relations, the arts and theology; from Australia | More »


    Ecology amd Jesuits in Communication

    Seeks to sustain a greater awareness of Jesuit people in ecology and advocacy efforts
    | More »


  • PDF

    Vol. XXI, No. 10 6 giugno 2017

    NOMINE

     

    Il Padre Generale ha nominato:

     

    - il P. Damian Howard (50) Provinciale della Provincia della Gran Bretagna.

    - il P. Andrew Fernandes (49) Provinciale della Provincia di Pune.

    - il P. Leonard Chiti (49) Provinciale della Provincia di Zambia-Malawi.

    - il P. Dalibor Renic (40) Provinciale della Provincia di Croazia.

    - il P. Dani Ponniah (54) Provinciale della Provincia di Madurai.

     


    DA ROMA

     

    Formazione in Spiritualità Ignaziana

    Nell'anno accademico 2017-2018, l'Istituto di Spiritualità dell'Università Gregoriana offrirà un programma intensivo di formazione in Spiritualità Ignaziana, al termine del quale lo studente conseguirà un "Diploma in Spiritualità Ignaziana".

    Il programma consta di corsi obbligatori, opzionali, seminari, esperienze guidate di accompagnamento spirituale e vocazionale e lavoro di gruppo. Tutti i corsi e i seminari offerti dall'Istituto di Spiritualità appartengono all'area della spiritualità ignaziana. I loro contenuti comprendono la vita, la conversione, la personalità e l'esperienza mistica di Sant'Ignazio di Loyola all'interno del suo contesto storico, il libro degli Esercizi Spirituali, le Costituzioni della Compagnia di Gesù e altre fonti ignaziane importanti, il Discernimento Spirituale, la dimensione pedagogica della spiritualità ignaziana, il contributo spirituale di alcuni gesuiti. Essi pongono inoltre l'accento in particolar modo sull'aspetto pratico del cercare, trovare e fare la volontà di Dio, secondo un'equa proporzione nell'insieme dei corsi e dei seminari.

    I corsi e i seminari per conseguire il Diploma in Spiritualità Ignaziana si svolgono in due semestri, per un totale di 60 ECTS.

     


    DALLE PROVINCE

     

    AUSTRALIA: Gli studenti ascoltano in prima persona le voci dei rifugiati

    Il Servizio dei gesuiti per i rifugiati (JRS) dell'Australia ha intrapreso una collaborazione con il Consiglio australiano per i rifugiati per creare un programma che dia ai giovani l'opportunità di incontrare i rifugiati e di ascoltare direttamente da loro le ragioni per cui sono obbligati a lasciare le loro case. "Stiamo assistendo alla più grande crisi migratoria dalla Seconda Guerra Mondiale e, tuttavia, non sono le voci di coloro che sono costretti a lasciare le loro case quelle che sentiamo, ma le voci dei potenti. Al JRS crediamo che sia necessario un cambiamento." Mediante il Programma delle Voci del JRS, viene data l'opportunità agli studenti di esaminare la situazione delle persone forzatamente sfollate a livello mondiale, e di esaminare criticamente la risposta dell'Australia, mentre al tempo stesso si individuano modi per coinvolgerli nel diminuire il peso della crisi. Per saperne di più (in inglese)...

     

    EL SALVADOR: I gesuiti chiedono la liberazione di un ex-colonnello coinvolto negli assassini del 1989

    I gesuiti di El Salvador hanno chiesto al governo di ridurre la sentenza di detenzione di un ex-colonnello dell'esercito per gli assassini del 1989 di sei sacerdoti del loro ordine, di una loro impiegata e di sua figlia. Nel presentare la richiesta al Ministro per la Giustizia e per la Pubblica Sicurezza, la Compagnia di Gesù ha anche confermato il proprio perdono per l'ex-colonnello Guillermo Benavides, a cui rimangono da scontare 26 anni della sentenza trentennale. "Presentiamo questa richiesta sulla base del fatto che, dal nostro punto di vista, il processo di verità, giustizia e risarcimento si è compiuto", ha detto il P. Andreu Oliva, un sacerdote che è anche direttore dell'Università Centroamericana (UCA). I sacerdoti spagnoli Segundo Montes, Ignacio Ellacuría, Ignacio Martín-Baró, Armando López, Juan Ramón Moreno e il sacerdote salvadoregno Joaquín López sono stati uccisi nel novembre del 1989 insieme all'impiegata Elba Ramos, e alla figlia quindicenne, Celina. Per saperne di più (in inglese)...

     

    STATI UNITI: Washington - I gesuiti sollecitano l'amministrazione Trump e il Congresso a sostenere l'accordo di Parigi!

    I gesuiti degli Stati Uniti hanno sollecitato il governo a mantenere l'impegno preso agli accordi di Parigi sul cambiamento climatico. Una dichiarazione della Conferenza dei gesuiti di Canada e Stati Uniti recita:" Gli Stati Uniti devono mantenere l'impegno per la cura della creazione e l'aiuto ai poveri. [...] In qualità di leader mondiali, è una nostra responsabilità morale dare un esempio positivo di attenzione verso i nostri fratelli e le nostre sorelle di tutto il mondo, ed in particolare dei più vulnerabili. La questione del cambiamento climatico richiede un lavoro a livello internazionale e il ritiro degli Stati Uniti dall'accordo di Parigi potrebbe, in effetti, portare all'eventuale ritiro di molte altre nazioni." Per saperne di più (in inglese)...